Vespa Club
Siena

Qualunque sia la tua destinazione , seguila col cuore!
Noi che.... ogni posto è ottimo per fargli una foto! 

Se affascina è vespa! 
In Vespa Piace

Sono aperte le iscrizioni 
al VESPARADUNO del 7 Luglio 2024
vai alla  sezione 
EVENTI e RADUNI 

Move your fantasy

Storia

La Vespa si rinnova profondamente e cresce nelle dimensioni e nella ricchezza delle sue collezioni per diventare un grande protagonista della storia della mobilità 
NASCE LA VESPA
29 marzo 1946 (78 anni fa)
Dopo l'esposizione alla Mostra della Meccanica e Metallurgia di Torino del 24 marzo, viene presentato ufficialmente al circolo del Golf di Roma un nuovo veicolo a due ruote: la Vespa.
L'innovativo mezzo di trasporto per il quale è già stata presentata domanda di brevetto, è nato dall'intuizione di Enrico Piaggio e dal lavoro di progettazione di Corradino D'Ascanio che lo immagina semplice ma robusto, economico e che consenta di portare un passeggero.
Nel progettarlo tiene conto di un altro fattore importante: non deve sporcare i vestiti come in genere avviene con le motociclette e deve poter essere guidato con facilità, due elementi considerati importanti affinché il mezzo possa essere utilizzato anche dalle donne dell'epoca.
Il primo modello di Vespa ha una cilindrata di 98cc e il cambio a tre marce; il piano di produzione prevede che i primi quindici esemplari escano dallo stabilimento di Pontedera nell'aprile 1946